Seleziona i tuoi biglietti


Biglietti d'Ingresso prioritario alle Gallerie dell'Accademia e al David di Michelangelo.

Salta la coda e risparmia tempo.

    Usufruisci dell'accesso prioritario alle Gallerie dell'Accademia e saltate le lunghe code alla biglietteria! Risparmierai del tempo prezioso che potrai invece impiegare esplorando una delle più belle collezioni d'arte in Europa. Scopri alcune delle opere d'arte più celebri della storia, tra cui il capolavoro di Michelangelo - la statua del David!

    • Risparmia del tempo prezioso con questi biglietti d'ingresso prioritario, che ti permetteranno di saltare le lunge code alla biglietteria.
    • Avventuratevi nelle 7 diverse zone delle Gallerie, dove sono ospitate alcune tra le opere d'arte più importanti della storia dell'arte italiana.
    • Sentiti libero di esplorare le Gallerie in tutta tranquillità, in quanto i tuoi i biglietti sono validi fino all'orario di chiusura nel giorno della tua visita.
    • Assapora quest'opportunità unica di ammirare di persona una delle sculture più celebri di tutti i tempi - il David di Michelangelo, il quale raffigura il personaggio biblico prima della sua battaglia con Golia.
da

20€

Acquista ora

Visita Guidata con Ingresso Prioritario alle Gallerie dell'Accademia.

Accesso prioritario - Con guida professionale.

    Passeggia tra le meraviglie artistiche della Galleria dell'Accademia e scoprine la provenienza, la storia e come hanno influenzato il mondo dell'arte quando furono create. Tutto ciò con l'aiuto di una guida esperta che condividerà con te le sue conoscenze e ti aiuterà a navigare all'interno del museo utilizzando il tuo biglietto d'ingresso prioritario!

    • Biglietto d'ingresso prioritario alle Gallerie dell'Accademia.
    • Scopri le opere d'arte delle Gallerie con una guida professionista al tuo fianco.
    • Esplora il museo in tutta tranquillità una volta terminata la visita guidata.
    • Avventurati nelle 7 diverse sezioni (elencate di seguito) delle Gallerie.
da

30.60€

Acquista ora

Ingresso prioritario alle Gallerie dell'Accademia con Audio-guida.

Accesso prioritario - Con Audioguida.

    Usufruisci di un biglietto d'ingresso prioritario per esplorare una delle collezioni d'arte più famose al mondo. Con il supporto di un'audio-guida potrai ottenere una visione generale dei capolavori che si trovano nelle magnifiche Gallerie dell'Accademia!

    • Visita le celebri Gallerie dell'Accademia guidato dalla narrazione registrata in un'audio-guida di esperti storici.
    • Immergiti nella bellezza delle opere d'arte e nell'architettura stessa delle Gallerie, in tutta tranquillità.
    • Esplora le 7 sezioni delle Gallerie, distribuite su due piani.
    • Ammira sculture e classici che hanno resistito alla prova del tempo.
da

41€

Acquista ora

Salta la coda: Galleria degli Uffizi e Galleria dell’Accademia con Audioguida.

Accesso prioritario - Con Audioguida.

    Visitate comodamente due fra le più incredibili collezioni d’arte in Europa con questa combinazione di biglietti d’ingresso salta-coda, sia per la Galleria degli Uffizi che per la Galleria dell’Accademia, sede di una delle più famose sculture del mondo, la statua del David!

    • Andate comodamente alla scoperta delle opere d’arte delle due Gallerie con un’audioguida che le include entrambe!
    • Scegliete fra diversi orari per trovare la vostra combinazione ideale!!
da

85€

Acquista ora


Come ottenere



Storia della Gallerie dell'Accademia

La Galleria dell'Accademia fiorentina fu fondata da Cosme I nel 1562-1563 (le date variano in base alle fonti consultate). Oggi è uno dei musei più famosi di Firenze. Al suo interno è possibile ammirare opere d'arte famose come David, di Michelangelo.

La sua costruzione è dovuta a Cosme I, duca della Repubblica fiorentina. Secondo lo stesso Vasari, nel guardaroba che il duca aveva nel palazzo della Signoria, dove abitava, si potevano vedere numerose opere d'arte che gli stessi Medici avevano recuperato nel 1512, come una Vergine, da Pontormo (oggi nella Galleria Uffizi), o un David, di Michelangelo, che era incompiuto (ed è attualmente conservato nel Museo Nazionale di Firenze). Questa informazione sarebbe supportata dai dati di un inventario, datato nel 1553, che menziona i pezzi che Cosme I ha ospitato in questa stanza. Gli oggetti venivano trasportati da questo guardaroba in altri palazzi o edifici ducali, come la Galleria dell'Accademia stessa.

Cosme I fondò la Galleria dell'Accademia con le opere che erano state fatte in onore di San Luca e della Santissima Trinità nell'Accademia delle Arti e del Disegno. L'origine dell'accademia si trova nella corporazione di San Lucas, che era dedicata all'insegnamento delle arti (scultura, disegno, pittura ...). A questa raccolta sono state aggiunte quelle opere realizzate dai professori stessi durante la prova per ottenere una posizione nell'istituzione. La ragione per la creazione di questa collezione era che questi pezzi erano destinati a servire da modelli per quelli formati lì.

Il valore di questa collezione fu decisivo in modo che, nel 1784, Pedro Leopoldo decise di aprirlo al pubblico. Occupava quindi le strutture dell'ospedale San Mateo e quelle del convento di San Niccolò di Cafaggio, edifici che si trovavano tra la via Ricasoli e la piazza della Santissima Annunziata.

L'importanza della Galleria degli Uffizi ha sempre condizionato la natura ausiliaria o secondaria della Galleria dell'Accademia, poiché molti pezzi esposti fino all'inizio del XX secolo possono essere visti oggi nel primo. Nella Galleria dell'Accademia terminarono le opere che i conventi conservarono dopo la soppressione degli ordini religiosi da parte del governo napoleonico nel 1810, ma trovammo anche pezzi che si trovavano nell'ospedale di Santa María Nuova e in altri edifici ducali.

Fino al 1841 le opere non avevano una gestione specializzata né erano adeguatamente adeguate in termini di conservazione o esposizione. Fu Antonio Ramírez de Montalvo, allora presidente di questa istituzione, incaricato di adattare i pezzi per una migliore conservazione ed esposizione, realizzare alcuni restauri e ordinare la collezione che era distribuita nelle sue stanze.

La Galleria dell'Accademia fu istituita nell'attuale sede nel 1882.

Biglietti Gallerie dell'Accademia - Beat The Queue

La fila perpetua di persone in attesa di acquistare un biglietto per la Gallerie dell'Accademia è una testimonianza della popolarità delle strutture tra gente del posto e turisti. Comprendiamo che aspettare in fila per acquistare i biglietti per sperimentare i fenomeni della Gallerie dell'Accademia, può mettere a dura prova il tuo umore.

Puoi risparmiare ore di permanenza su queste infinite linee prenotando un biglietto in anticipo o optando per una delle opzioni.

1. Acquista biglietti Salta la coda Gallerie dell'Accademia in anticipo

Puoi acquistare i tuoi biglietti online per la Gallerie dell'Accademia, molto prima del tuo viaggio a Firenze. Una volta confermata la prenotazione con la data e l'ora della visita, riceverai una copia elettronica del tuo biglietto che potrai visualizzare alla Gallerie dell'Accademia per ottenere l'accesso prioritario.

2. Vai presto

La Gallerie dell'Accademia apre ogni giorno alle 8:15 e questo è quando la folla è al minimo. Non è assente, dal momento che molte persone arrivano prima dell'apertura delle porte. Tuttavia, ti godi la casa con una folla relativamente minore in giro.

Gallerie dell'Accademia - Cosa aspettarsi

Biglietti d'Ingresso prioritario alle Gallerie dell'Accademia e al David di Michelangelo.

Situata all'incrocio di due antichi monasteri, le Gallerie dell'Accademia occupano l'intero isolato tra Piazza Santissima Annunziata e Via Ricasoli. Anche nelle giornate più tranquille, le Gallerie dell'Accademia attirano una folla massiccia grazie alla famosa scultura che qui ha preso residenza: il David di Michelangelo - ma non temere, i tuoi biglietti ti permetteranno di saltare completamente le lunghe code alla biglietteria. Le Gallerie sono note per ospitare le più grandi opere di Michelangelo, insieme ad altre opere di artisti famosi. Esplora le varie aree ed ammira la creatività artistica che si irradia da queste sale traboccanti d'arte.

Stanze delle Gallerie da non perdere:

Visita Guidata con Ingresso Prioritario alle Gallerie dell'Accademia.

Ecco il modo perfetto per trascorrere un mattino a Firenze! Esplora le Gallerie dell'Accademia e scopri le varie opere d'arte che ne rivestono le pareti e gli artisti che le hanno prodotte. Assicurati di esplorare tutte e sette le sezioni per ottenere il massimo dalla tua esperienza. Il museo ospita anche la splendida scultura del "David" di Michelangelo, considerata la più grande scultura mai prodotta. Una guida professionista ti accompagnerà nella tua visita a piedi, offrendovi spunti di riflessione sui dipinti e le sculture presenti nelle Gallerie.

Sezioni del Museo:

Incluso nell'offerta:

Ingresso prioritario alle Gallerie dell'Accademia con Audio-guida.

Una volta incontrata la guida di fronte all'ingresso principale e ottenuto l'ingresso, potrai iniziare ad esplorare gli spazi interni delle Gallerie e tutta l'arte che contengono. Dislocati su due piani, alcuni capolavori sono davvero da non perdere, uno tra questi è il David di Michelangelo. Considerato il cuore delle Gallerie, la statua fu creata da Michelangelo con l'obiettivo di riprodurre la perfetta incarnazione di un uomo. A soli 26 anni, Michelangelo era al momento della consegna della statua già uno degli artisti più famosi e meglio pagati del paese. Un'altra opera del maestro che attirerà la tua attenzione è "Gli schiavi". Conosciute anche con il nome de "I Prigioni", queste statue sono famose per essere esempi incompiuti dell'opera del grande artista. Esse ben dimostrano l'abilità richiesta per scolpire sculture in marmo e forniscono un'eccellente visione del suo approccio alla scultura.

La narrazione audio, che offre informazioni sulle opere più famose degli artisti del Rinascimento e diverse altre opere d'arte realizzate da Michelangelo, ti fornirà una migliore comprensione dello stile artistico in voga in quegli anni. Le gallerie non sono particolarmente vaste, non dovrebbero richiedere quindi molto tempo per essere visitate.

Incluso nell'offerta:

Salta la coda: Galleria degli Uffizi e Galleria dell’Accademia con Audioguida.

Tuffatevi nelle opere d’arte del Rinascimento delle due migliori gallerie d’arte di Firenze! Un’audioguida vi fornirà i commenti sulle opere d’arte nel mentre che esplorerete le sale. Immergetevi nell’arte e nelle sculture fra le migliori nel mondo!

Alla scoperta della serie di opere d’arte esposte in questa incredibile Galleria dell’Accademia. Immergetevi nel mondo di Michelangelo e ammirate la sua celeberrima scultura, il David! Esplorate le altre opere d’arte in mostra nel museo, fra cui ‘I Prigioni’, ‘San Matteo’, ‘Palestrina Pieta’ e molto altro ancora!

Esplorate comodamente le meraviglie della Galleria degli Uffizi! Con numerose opere realizzate da prolifici pittori durante tutte le epoche - fra cui Botticelli, Leonardo da Vinci, Michelangelo, Giotto e molti altri!! Assicuratevi di ammirare i famosissimi capolavori di Botticelli: stiamo parlando de “La Primavera” e “La Nascita di Venere”.

Incluso nell'offerta:

Programma della Gallerie dell'Accademia